Guida Alla Città

Scoprire Torino significa attraversare venti secoli di Storia. Passeggiare fra le sue strade e come visitare un museo a cielo aperto.

Palazzo Carignano che oggi ospita il Museo del Risorgimento è stato la sede del primo Parlamento Italiano ed è opera del Guarini, autore di un altro edificio che si affaccia sulla barocca Piazza Carignano e che ospita la Galleria Sabauda, una delle Pinacoteche più importanti d'Italia. Costruita nel 1832 per concessione di Carlo Alberto con i dipinti della collezione privata dei duchi e re di Savoia, conserva opere di scuole italiane ed europee (Beato Angelico, Pollaiolo, Tintoretto, Poussin, Van Dick e altri).

Nello stesso edificio è collocato Il Museo Egizio. Creato nel 1824 da Carlo Felice è il più antico del mondo per fondazione e il secondo per importanza dopo quello del Cairo. Ospita infatti più di 30.000 reperti.

Palazzo Madama è l'edificio simbolo di due millenni di storia della città. Nel 1848 vi si installò il Senato Subalpino e dal 1934 è sede del Museo di Arte Antica, che comprende una vasta raccolta di tremila opere tra pitture, miniature, sculture, ceramiche, mobili, arazzi, ori, argenti che vanno dal periodo bizantino a quello moderno.Di fronte troviamo la Chiesa di S. Lorenzo, a destra il Duomo e Palazzo Reale. A fianco del Duomo è collocata la Cappella della Sindone, con la bellissima cupola del Guarini che dal 1684 conserva e periodicamente espone La Sacra Sindone.Alle spalle dell' Archivio di Stato e del Teatro Regio si estende L'area della Cavallerizza, e nella stessa direzione svetta la Mole Antonelliana, simbolo della città, costruita nel 1863 su progetto di Alessandro Antonelli.

La Mole, alta 167 metri, è il più alto edificio in muratura del mondo ed è sede del Museo Nazionale del Cinema, lo spettacolare allestimento multimediale nato per celebrare il cinema dalle origini ai giorni nostri.

Torino è ricca di musei che possono accontentare veramente tutti i gusti.

Da un lato la tradizione ereditata dai patrimoni della Casa Reale, dall'altro la passione della città per l'arte moderna e contemporanea, che si può scoprire visitando la Galleria d'Arte Moderna, Palazzo Bricherasio, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, il Castello di Rivoli e numerosi spazi espositivi, anche all'aperto.

Per scoprire tutti questi tesori, le amministrazioni locali hanno creato l'Abbonamento e la Carta Musei Torino Piemonte, che permettono di visitare più di 120 raccolte in città e in Regione (Info: Tel. 800 329329).

Ma Torino è anche una città ricca di aree verdi.
Uno dei luoghi più caratteristici è il Parco del Valentino, 500 ettari di spazio verde nel centro della città. Situato sulla riva del Po, tra i ponti Isabella e Umberto 1°, il parco nasce e si sviluppa lungo il fiume, accanto all'omonimo Castello del Valentino, residenza preferita di Madama Reale Cristina di Francia, che vi organizzò tornei, caroselli, feste e battaglia fluviali.Dal XVIII secolo è presente un Orto Botanico ricco di numerose varietà di piante nonché di un interessante biblioteca.

Torino è una città di tradizioni, dai mille volti, ma è anche una realtà moderna e in continua trasformazione, che vuole porsi come punto di riferimento internazionale per il turismo e la cultura.

Le Olimpiadi Invernali del 2006 sono una manifestazione di rilievo mondiale, l'occasione che porterà la città in questa direzione.

Troverete tutte le informazioni visitando Atrium, l' avveniristica struttura in legno, acciaio e vetro progettata da Giugiaro e situata nella centrale Piazza Solferino.

Alcuni Indirizzi:
Atrium: Piazza Solferino - Tel. 011 5162006
Museo Egizio: Via Accademia delle Scienze, 6 - Tel. 011 5617776
Archivio di Stato: Piazza Castello, 209 - Tel. 011 5624610
Armeria Reale: Piazza Castello 191 - Tel. 011 543889
Castello del Valentino: Viale Mattioli 39 - Tel: 011 5646377
Fondazione Palazzo Bricherasio: Via Lagrange 20 - Tel. 011 5171660
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: Via Modane 16 - Tel. 011 19831600
Galleria Sabauda: Via Accademia delle Scienze, 6 - Tel. 011 5641755
GAM - Galleria civica d'arte moderna e contemporanea: Via Magenta 31 - Tel. 011 5629911
Museo d'Arte Contemporanea-Castello di Rivoli: Piazza Mafalda di Savoia - Rivoli - Tel. 011 9565220
Mole Antonelliana: Via Montebello 20 - Tel. 011 8125658
Museo Egizio: Via Accademia delle Scienze 6 - Tel. 011 5617776
Museo Nazionale del Cinema: Via Montebello 20 - Tel. 011 8125658
Museo Nazionale del Risorgimento Italiano: Via Accademia delle Scienze 5 - Tel. 011 5621147
Palazzo Madama: Piazza Castello - Tel. 011 4429912
Palazzo Reale: Piazzetta Reale, piazza Castello - Tel. 011 4361455